Pesi di prova per sistemi di pesata: scegliete i pesi da laboratorio della migliore qualità

Pesi campione

Perfettamente progettati per supportare la verifica e la taratura dei sistemi di pesata

I nostri pesi realizzati con la massima competenza trovano applicazione in aree diverse. Consentono di eseguire test di routine efficaci sugli strumenti di pesata, tarature affidabili, accurate e tracciabili dei pesi di riferimento, oltre che di bilance e sistemi di pesata. Scegliete i nostri pesi campione OIML o ASTM (classe E1, E2, F1, F2 e M1 e classi ASTM 1-4) per verificare le prestazioni del vostro strumento di pesata nella gamma da 50 microgrammi a cinque tonnellate in tutte le classi di accuratezza, con o senza certificato di taratura.

FAQs

Pesi campione per bilance

La competenza a livello mondiale di METTLER TOLEDO nel campo della metrologia si estende a pesi di prova, set di pesi e servizi di taratura del peso. Il nostro portafoglio comprende pesi conformi a OIML o ASTM da cinquanta microgrammi a cinque tonnellate in tutte le classi di accuratezza. I nostri pesi campione vengono utilizzati in tutto il mondo, non solo per verificare le bilance, ma anche come standard di riferimento principali nei laboratori di massa.

Il nostro processo di lucidatura elettrolitica per pesi con manopola e a filo nella gamma più elevata elimina le sporgenze microscopiche sulla superficie del peso. Il peso campione è molto più liscio rispetto ai pesi sottoposti alla lucidatura meccanica. Grazie alle proprietà avanzate della pellicola di ossido passivo che si crea sul peso campione, esso acquisisce una maggiore stabilità a lungo termine.

Scegliete tra una vasta gamma di pesi campione e servizi di taratura correlati. Offriamo pesi campione e servizi della massima qualità, anche agli utenti che dispongono di un budget limitato. Forti di numerosi anni di esperienza e dei feedback dei clienti, i nostri pesi campione e accessori vantano una reputazione che non teme rivali. La brevità dei tempi di taratura e l'affidabilità dei servizi sono un vantaggio di cui non potete non approfittare. Per le prossime sessioni di ritaratura dei pesi campione, servitevi della nostra rete globale di laboratori di massa accreditati.

Verificate le bilance in modo sicuro e conformemente al capitolo generale 41 della USP utilizzando due soli pesi campione, controllando la risposta di ogni bilancia al 5% e al 100%. Questo esclusivo approccio si distingue non solo per la maggiore rapidità, ma anche perché riduce notevolmente le esigenze di acquisto di pesi campione e i costi di ritaratura. CarePac® comprende pinzette, guanti e altri accessori per la manipolazione professionale dei pesi campione

 

Bilancia per taratura: pesi campione di qualità superiore per soddisfare i rigorosi requisiti di test

I requisiti dei test delle bilance per taratura sono sempre più complessi, poiché richiedono che gli strumenti siano in grado di resistere a molti anni di utilizzo in ambienti industriali difficili. Garantire la taratura della bilancia è essenziale per una produzione estremamente accurata ed efficiente. I pesi campione per le bilance sono strumenti importanti per la taratura.

Se una bilancia non è tarata correttamente, le conseguenze possono costare caro in termini economici e, ancor peggio, di reputazione aziendale. I pesi di prova o pesi campione industriali per la taratura di METTLER TOLEDO sono ideati appositamente per l'esecuzione di test e per la taratura delle bilance industriali. Progettati prestando la massima attenzione alla sicurezza e alla produttività delle prove, i pesi campione in ghisa fino a 5 tonnellate sono perfetti per questa applicazione e rispettano anche i requisiti di test più severi. I pesi campione in acciaio inossidabile di alta qualità sono la scelta migliore per raggiungere prestazioni ottimali negli ambienti sottoposti a lavaggio intensivo o in cui vigono standard di igiene particolarmente elevati. I pesi campione sono disponibili in varie forme e classi di accuratezza, per garantire la corretta taratura e ritaratura della bilancia.

Domande frequenti sui pesi campione

 

1. Che cosa sono i pesi campione per le bilance?

I pesi campione sono necessari prevalentemente per la verifica delle prestazioni e le verifiche di routine di bilance e sistemi di pesata. Nella terminologia metrologica si fa una distinzione tra pesi di riferimento, o "campioni di massa" (per tarare altri pesi), e pesi campione certificati. Alcune normative nazionali e raccomandazioni internazionali definiscono i limiti di errore dei pesi campione certificati. I pesi campione sono classificati in limiti di tolleranza, definiti dalle organizzazioni OIML o ASTM. Il valore convenzionale del peso campione (e non la massa) ne diventa il valore nominale. Per un livello di accuratezza elevato, i pesi campione certificati vengono tarati in base agli standard principali, che di solito sono campioni nazionali custoditi da un istituto nazionale di metrologia (NMI).


2. Che cosa sono le classi OIML e ASTM dei pesi campione?

Le classi di peso si distinguono in base ai limiti di errore classificati secondo le indicazioni dell'OIML (Organizzazione Internazionale di Metrologia Legale) o dell'ASTM (American Society for Testing and Materials) elencate di seguito.

Il peso OIML

  • I pesi campione della classe E1 assicurano la tracciabilità tra i campioni di massa nazionali e i pesi campione della classe E2 e inferiori (ovvero F1 e F2). I pesi campione o i set di pesi campione della classe E1 devono essere dotati di un certificato di taratura.
  • I pesi campione della classe E2 vengono utilizzati nella verifica iniziale dei pesi campione della classe F1 e con gli strumenti di pesata della classe di accuratezza I. I pesi campione o i set di pesi campione della classe E2 devono essere sempre dotati di un certificato di taratura. Possono essere utilizzati come pesi campione di classe E1 se soddisfano i requisiti di ruvidità della superficie, di suscettibilità magnetica e di magnetizzazione dei pesi campione di classe E1 (e se il relativo certificato di taratura contiene dati appropriati).
  • I pesi campione della classe F1 vengono utilizzati nella verifica iniziale dei pesi campione della classe F2 e con gli strumenti di pesata delle classi di accuratezza I e II.
  • I pesi campione della classe F2 vengono utilizzati per la verifica iniziale dei pesi campione della classe M1 e potenzialmente della classe M2. Sono anche utilizzabili in importanti transazioni commerciali (ad esempio quelle di metalli preziosi e gemme) su strumenti di pesata della classe di accuratezza II.
  • I pesi campione della classe M1 vengono utilizzati nella verifica iniziale dei pesi campione della classe M2 e con gli strumenti di pesata della classe di accuratezza III.
  • I pesi campione della classe M2 vengono utilizzati nella verifica iniziale dei pesi campione della classe M3, in transazioni commerciali generiche e con strumenti di pesata della classe di accuratezza III.
  • I pesi campione della classe M3 vengono utilizzati con strumenti di pesata della classe di accuratezza IIII.
  • Le classi M3 e M2-3 sono per pesi campione di accuratezza inferiore nell'intervallo da 50 a 5.000 kg e sono destinate a strumenti di pesata della classe di accuratezza III.*

*L'errore in un peso campione utilizzato per la verifica di uno strumento di pesata non deve superare un terzo del numero massimo di errori consentito (MPE, Maximum Permissible Error) per un determinato strumento. Questi valori sono indicati nella sezione 3.7.1 della raccomandazione internazionale OIML 76 relativa agli strumenti di pesata non automatici (1992).

Peso ASTM

  • Classe ASTM 0: utilizzata come standard di riferimento per la taratura di altri standard e pesi campione di riferimento.
  • Classe ASTM 1: utilizzabile come standard di riferimento per la taratura di altri pesi campione ed è indicata per la taratura di bilance analitiche ad alta precisione con una risoluzione fino a 0,1-0,01 mg.
  • Classe ASTM 2: indicata per la taratura di bilance con carico dall'alto ad alta precisione con una risoluzione fino a 0,01-0,001 g.
  • Classe ASTM 3: indicata per la taratura di bilance di precisione moderata con una risoluzione fino a 0,1-0,01 g.
  • Classe ASTM 4: per la taratura di bilance semianalitiche e destinate all'uso da parte di studenti.
  • Classe NIST F: utilizzata prevalentemente per la verifica di strumenti di pesata commerciali da parte di funzionari statali e locali, dagli addetti all'installazione delle attrezzature e dai tecnici di assistenza.

 

3. Perché è necessario utilizzare pesi campione certificati?

Le classi ASTM 0 e ultra come le classi OIML "E0" e E1 devono essere utilizzate per il massimo livello di accuratezza, ovvero per i campioni di massa (utilizzati per tarare altri pesi), per la verifica e taratura di microbilance e applicazioni di pesata di importanza cruciale.
Le classi ASTM 1 e 2 e le classi OIML E2 e F1 devono essere utilizzate per applicazioni di precisione, come la verifica e la taratura di bilance analitiche.
Le classi ASTM 3 e 4 e le classi OIML F1 e F2 sono soprattutto indicate per la taratura e la verifica di bilance con carico dall'alto e per applicazioni di precisione moderata (per laboratorio e non critiche).

Nota: se si tara una bilancia o un sistema di pesata, è necessario che sia il set di pesi campione utilizzato che la classe siano documentati.

 

4. In che modo si utilizzano i set di pesi campione per la verifica di routine della bilancia?

Per le verifiche di routine sono consigliati i set CarePac specifici e il valore nominale dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte dei requisiti di processo. I test da eseguire dipendono dalla criticità del processo di pesata. In base alla valutazione del rischio, il servizio GWP® Verification fornisce le informazioni sulla frequenza delle verifiche di routine. Fornisce anche una pianificazione per la taratura e un piano di manutenzione specifici per i processi e i rischi del caso. Sono disponibili procedure operative standard (SOP) grazie alle quali stabilire processi di verifica adeguati.

 

5. Quali sono i vantaggi dei pesi campione in acciaio inossidabile?

I pesi campione in acciaio inossidabile vantano una stabilità a lungo termine. Tutti i pesi campione METTLER TOLEDO sono realizzati in acciaio inossidabile di alta qualità che li rende resistenti alla corrosione. I pesi campione monoblocco garantiscono stabilità a lungo termine, mentre quelli con cavità di aggiustaggio offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo. La lucidatura elettrolitica assicura una superficie brillante e non adesiva.

 

6. Perché/con quale frequenza devo ritarare i pesi campione?

I pesi campione certificati accuratamente sono indispensabili per ottenere risultati di pesata altrettanto accurati. Con il passare del tempo, infatti, l'accuratezza dei pesi campione diminuisce a seguito della normale usura derivante dall'utilizzo regolare, dallo sporco e dalla polvere. La ritaratura periodica dei pesi campione da parte di un laboratorio accreditato è essenziale per garantire una tracciabilità costante. I nostri laboratori offrono servizi di pulizia, taratura e regolazione di ogni peso campione con relativa documentazione dei risultati in un certificato di taratura. I nostri servizi di taratura comprendono report con dati su correzione della massa convenzionale, incertezza e tracciabilità conformemente a quanto imposto dalla norma ISO/IEC 17025.

La frequenza con cui ritarare i pesi campione dipende dalla criticità del processo di pesata. Il servizio GWP® Verification non si limita a esprimere raccomandazioni sulle procedure di taratura, sui test e sulla manutenzione dello strumento di pesata, fornisce anche consigli sulla scelta del peso campione e della classe di peso corretti nonché alcune raccomandazioni sulla frequenza con cui sottoporre i pesi campione ad una nuova taratura. Tutte queste informazioni sono elaborate sulla base degli specifici processi e dei rischi del cliente. 

Essendo un servizio basato sui rischi, GWP® Verification contribuisce a eliminare i test ridondanti o errati. Fornisce inoltre una serie completa di documenti a prova di verifica ispettiva che vi consentono di dimostrare la piena conformità ai requisiti normativi.

 

7. Che cosa si intende per pesi campione inferiori al milligrammo?

I pesi campione in microgrammi sono stati messi a disposizione da METTLER TOLEDO in risposta alle crescenti richieste da parte dei clienti di valori inferiori a un milligrammo. Corredati di una serie di accessori e strumenti specifici per la manipolazione, i pesi campione offrono agli operatori una soluzione completa che va oltre i tradizionali limiti di pesata.

I pesi campione inoltre sono tracciabili, ovvero dispongono di valori certificati che sono necessari per applicazioni di importanza cruciale come quelle nel campo delle nanotecnologie. Per ulteriori informazioni scaricate il libro bianco sui micropesi .

 

8. Che cosa sono gli artefatti da spinta statica?

La densità dell'aria viene di solito calcolata da parametri quali temperatura, pressione, umidità e concentrazione di CO2. Un metodo alternativo per determinare la densità dell'aria consiste nell'utilizzare due artefatti da spinta statica concepiti appositamente. I due artefatti vengono messi a confronto sottovuoto e in aria. Dal confronto dei due artefatti dal peso nominale identico si può notare che la grande differenza di volume riflette la spinta statica dell'aria e di conseguenza esprime una determinazione molto accurata della sua densità.Gli artefatti da spinta statica vengono utilizzati principalmente per il comparatore di massa con camera sottovuoto M_one.

 

9. Perché si utilizza una sfera in silicio per le misure di volume specialistiche?

Si utilizzano le sfere perché consentono di definire un volume attraverso la misura della lunghezza. Le sfere in silicio (Si) hanno la stessa struttura atomica omogenea di un diamante perfetto senza vuoti o spostamenti, quindi la densità è più accurata di altri materiali. Per questo motivo le sfere in silicio con struttura atomica omogenea fungono da riferimento per misure di volume specialistiche.

 

10. A cosa servono i pesi campione a portata elevata?

I comparatori di massa arrivano ad una portata di sei tonnellate. Le bilance industriali arrivano fino a varie centinaia di tonnellate. I pesi campione a portata elevata, di solito quelli nella gamma tra 200 kg, 500 kg, 1 t e 2 t, sono utilizzati per sottoporre gli strumenti a verifiche di sensibilità, eccentricità, linearità e ripetibilità. I pesi campione sono inferiori a 2 t a causa della portata di sollevamento massima delle macchine, di solito carrelli elevatori e gru, ma possono comunque essere uniti per raggiungere il peso desiderato. I pesi campione professionali come quelli di METTLER TOLEDO sono muniti di ganci per il sollevamento ed hanno caratteristiche che ne consentono il sollevamento mediante carrello elevatore. I pesi a botte (rotondi) sono illegali perché rotolano e potrebbero infortunare i tecnici dell'assistenza.

I pesi campione a portata elevata devono essere trasportati in autocarri molto resistenti ed è importante accertarsi che il limite di carico nominale del mezzo di trasporto non venga superato ma rispetti le normative sulla sicurezza. Per via del costo dell'acciaio inossidabile, i pesi campione a portata elevata sono generalmente realizzati in ghisa.

 

11. Come viene eseguita la taratura delle bilance? Che cosa si intende per bilance tarate? Sono richiesti pesi campione certificati?

Usando pesi in acciaio inossidabile fino a 2 tonnellate, i laboratori di taratura fanno affidamento sull'eccezionale valore offerto dai nostri pesi campione. METTLER TOLEDO dispone di un'ampia gamma di pesi campione per la taratura delle bilance, che include pesi da 1 milligrammo a 5 tonnellate, in tutte le classi di accuratezza. Dai pesi con manopola ai pesi cilindrici, ogni tipo di peso campione ha i propri vantaggi durante la taratura e la ritaratura delle bilance. Ciò assicura che le bilance impiegate nei vostri processi siano tarate. Offriamo inoltre pesi campione certificati per garantire la conformità normativa.

Alcuni pesi campione con manopola, per esempio, sono perfetti per le applicazioni nelle camere bianche e nelle aree sottoposte a lavaggi intensivi. Altri, invece, sono saldati e presentano una superficie passivata con sabbiatura a microsfere di vetro, pensata per le operazioni gravose in condizioni ambientali difficili. Nell'intento di evitare operazioni di movimentazione manuale durante la taratura e ritaratura della bilancia, METTLER TOLEDO ha progettato dei pesi campione in grado di offrire anche diverse opzioni di sollevamento. Durante le operazioni di taratura, gli operatori si espongono a determinati rischi associati alla movimentazione di pesi a portata elevata. In molti casi, le caratteristiche di progettazione consentono l'accesso a 360º con carrelli elevatori, gru e montacarichi.Ciò aiuta ad evitare gli infortuni, in quanto vengono ridotti i rischi derivanti dalla movimentazione manuale dei pesi durante la ritaratura delle bilance oppure grazie all'impiego di una bilancia per taratura o di pesi campione a portata elevata.

 

12. A cosa servono i pesi campione certificati? Vengono usati per tarare le bilance? Offrite pesi campione per bilance?

I pesi campione certificati o pesi di taratura della bilancia vengono impiegati nelle operazioni di taratura di un sistema di pesata, ossia nel processo che ne assicura l'accuratezza. I pesi campione, o pesi di precisione, sono usati per tarare le bilance a vari livelli di accuratezza, a seconda degli specifici usi e requisiti. Nell'ambito di questi processi, è opportuno impiegare masse campione o pesi campione certificati per tarare le bilance. È importante garantire che i pesi campione siano certificati e in grado di fornire risultati di taratura accurati. Scoprite la nostra gamma di pesi campione per la taratura della bilancia.

 

13. Che cosa si intende per limite di tolleranza della bilancia? Tutte le bilance possono offrire pesi campione?

L'espressione indica l'accuratezza richiesta per la bilancia e, più precisamente, la tolleranza dell'inaccuratezza ammessa prima che lo strumento necessiti di un intervento di taratura mediante pesi campione certificati. Le bilance sottoposte a taratura offrono un maggiore livello di accuratezza e mantengono meglio la tolleranza. Ecco perché, per preservare il limite di tolleranza delle bilance, è essenziale tararle con pesi campione certificati. Scoprite maggiori informazioni su come preservare il limite di tolleranza della bilancia nei vostri processi di pesata.

 

14. Che cosa sono i pesi campione per verifica della bilancia? Si tratta di pesi campione per taratura delle bilance? Devono essere pesi campione certificati?

I pesi campione sono masse per la taratura della bilancia. Queste masse campione per la taratura della bilancia possono essere certificate. In generale, le masse campione per la taratura della bilancia sono certificate. Sono necessarie quando si devono eseguire le procedure di taratura. La taratura della bilancia con pesi di precisione o pesi campione deve essere eseguita in base all'uso dello strumento, ma comunque ad intervalli regolari. Scoprite maggiori informazioni sui pesi campione e sulla taratura della bilancia.

La competenza a livello mondiale di METTLER TOLEDO nel campo della metrologia si estende a masse campione certificate, set di pesi e servizi di taratura del peso, oltre che a pesi campioneIl nostro portafoglio comprende pesi campione conformi agli standard OIML o ASTM, con masse da cinquanta microgrammi a cinque tonnellate, in tutte le classi di accuratezza. I nostri pesi campione vengono utilizzati in tutto il mondo, non solo per verificare le bilance, ma anche come standard di riferimento principali nei laboratori di massa. Vi invitiamo a scoprire maggiori informazioni sulle nostre masse campione certificate e a considerarne l'uso nell'ambito dei vostri processi di taratura della bilancia.

Il nostro processo elettrolitico di lucidatura brevettato, applicato alle manopole e ai cavi della gamma alta, elimina le protuberanze microscopiche dalla superficie del peso campione, che risulta molto più liscio rispetto a un processo di lucidatura meccanica. Grazie alle proprietà potenziate della pellicola di ossido passivo, il peso campione presenta una maggiore stabilità a lungo termine. Per questo, i pesi campione di METTLER TOLEDO sono tra i migliori al mondo. Contattateci per avere informazioni sui nostri pesi di precisione.

 

15. Com'è possibile tarare una bilancia digitale senza pesi campione?

In teoria, tutte le bilance necessitano di un peso campione per la taratura e per assicurare una pesatura estremamente accurata. Quando non è richiesto un livello di accuratezza elevato, è possibile usare CalFree di METTLER TOLEDO per tarare la bilancia applicando i valori di impianto della cella di carico e del terminale. Questa procedura consente di ottenere facilmente e rapidamente una taratura rispetto a un determinato grado di accuratezza. Inoltre, per la taratura delle bilance per serbatoi è possibile usare RapidCal. Si tratta di un metodo di taratura che, invece di usare pesi campione industriali, utilizza un sistema idraulico per imprimere una forza sul serbatoio. Per le bilance a pavimento, invece, in genere è necessario impiegare i pesi campione.

 

16. Che cosa si usa per tarare le bilance?

Per la taratura di qualsiasi strumento, dalle piccole bilance da banco alle bilance a pavimento a portata elevata, si possono usare pesi campione in acciaio inossidabile con una massa fino a 2 tonnellate. METTLER TOLEDO dispone di un ampio portafoglio di prodotti per la taratura, che comprende pesi da 1 milligrammo a 5 tonnellate, in tutte le classi di accuratezza. Dai pesi con manopola ai pesi cilindrici, ogni tipo di peso campione ha i propri vantaggi durante la taratura e la ritaratura delle bilance.

 

17. Fornite pesi campione?

METTLER TOLEDO offre pesi campione per masse diverse, conformi sia agli standard OIML che agli standard ASTM.

 

18. Offrite vendita pesi campione gru?

METTLER TOLEDO offre pesi campione industriali sicuri e impilabili. Questi pesi campione possono essere spostati tramite carrelli elevatori o gru e impiegati per verificare una bilancia per gru o montacarichi. È quindi disponibile la vendita pesi campione gru. Contattate METTLER TOLEDO per ulteriori informazioni sulla vendita pesi campione gru.

 

19. Offrite vendita pesi campione gru?

Le differenze sono illustrate in modo approfondito dalle linee guida OIML. Semplificando, si può dire che la classe E1 indica il limite di tolleranza più ristretto mentre la classe M1 indica il limite di tolleranza più ampio; in altre parole, la classe E1 è la più accurata.

La pagina non è ottimizzata per questo browser. È consigliabile utilizzare un browser diverso o aggiornare all'ultima versione per garantire un'esperienza migliore.