Puntali per pipette | Puntali per pipetta LTS Rainin | Puntali delle pipette BioClean
Pipette Tips

Puntali per pipette

Consigli per campioni preziosi e applicazioni complesse

I puntali della pipetta sono piccole strutture coniche che si adattano all'estremità della pipetta. Gli scienziati utilizzano i puntali per pipetta per trasferire volumi precisi di liquido da un recipiente all'altro. I puntali della pipetta vengono generalmente smaltiti dopo ogni utilizzo per evitare la contaminazione incrociata. I puntali per pipette Rainin sono realizzati al 100% in polipropilene vergine e sono rigorosamente testati e ispezionati per garantire che soddisfino i più elevati standard di purezza del settore.

Contattaci

Assistenza specializzata per soddisfare le vostre esigenze di pipettaggio

METTLER TOLEDO garantisce un'assistenza tecnica completa durante l'intero ciclo di vita delle pipette, offrendovi le migliori tecniche di pipettaggio, la manutenzione preventiva, la taratura e la riparazione degli strumenti.

Tempo di funzionamento
Supporto e riparazione
Prestazione
Manutenzione ed ottimizzazione
Conformità
Taratura e qualità
Competenza
Addestramento e consulenza

FAQs

Che cosa sono i puntali per pipette?

I puntali per pipette si applicano all'estremità di una pipetta, creando una tenuta ermetica. Comunemente realizzati in polipropilene, sono pensati per essere monouso, e sono disponibili in un'ampia varietà di formati e volumi per soddisfare applicazioni e pipette specifiche.

A causa del contatto diretto con il campione d'interesse, i puntali per pipette possono influenzare notevolmente i risultati di un esperimento. Scartare i puntali tra una fase dell'esperimento e l'altra contribuisce a evitare la contaminazione incrociata.

Che cos'è BioClean Ultra?

BioClean fa riferimento agli standard straordinariamente elevati a cui sono sottoposti tutti i puntali a spostamento d'aria Rainin nella fase di test, certificati come privi di quantità rilevabili di contaminanti biologici specifici quali DNA (umano e batterico), RNasi, DNasi, endotossine, proteine, proteasi, ATP e inibitori della PCR.

I puntali per pipette BioClean Ultra sono prodotti in una camera bianca di classe 100.000 completamente automatizzata. Per assicurare una purezza assoluta non vengono usati additivi o coloranti e vengono seguite procedure di produzione conformi allo standard ISO 9001 per eliminare tutte le fonti di contaminazione esterne. Dalla selezione della materia prima, alla produzione in totale pulizia, all'imballaggio automatizzato, i puntali per pipetta BioClean Ultra sono puri e completamente sicuri.

Cosa si intende per sterilità dei puntali per pipetta?

La sterilità del puntale per pipetta indica l'assenza di batteri o di qualunque altro microrganismo vivente o spora, ma senza ulteriori qualifiche (come BioClean Ultra) non si elimina il rischio di trovare contaminanti che possono influenzare il risultato di un esperimento. Le condizioni di reazione e i risultati sperimentali possono venire compromessi da contaminanti organici e non organici introdotti inavvertitamente nei campioni di liquidi utilizzando puntali per pipette non certificati. I contaminanti possono causare effetti indesiderati e imprevedibili sull'attività degli enzimi e su elementi come la durata, l'interazione molecolare, l'analisi spettrometrica e cromatografica, e molto altro ancora.