Il trasmettitore a due fili garantisce maggiore produttività - METTLER TOLEDO

Il trasmettitore a due fili garantisce maggiore produttività

Le buone pratiche di produzione si affidano ad apparecchiature che semplificano le operazioni e riducono i costi. Il trasmettitore a due fili multiparametrico M400 offre la massima affidabilità e maneggevolezza nelle applicazioni in aree pericolose.

Grazie alla struttura robusta e alle certificazioni per l'utilizzo nelle aree pericolose, il trasmettitore a due fili M400 offre la massima garanzia operativa anche nelle condizioni più difficili. L'abbinamento con l'avanzata tecnologia ISM (Intelligent Sensor Management - gestione intelligente dei sensori) di METTLER TOLEDO consente all'unità a due fili M400 di offrire un'eccellente affidabilità di processo nelle applicazioni del settore chimico.

Adatto a qualsiasi processo
Il trasmettitore M400 è un'unità a singolo canale per i sensori di pH/ORP, ossigeno e conducibilità. Grazie alla caratteristica multiparametro, questa nuova serie di trasmettitori è adatta a un'ampia gamma di processi. La versatilità dell’ingresso, che accetta sensori analogici o digitali ISM, garantisce una transizione impeccabile dai sensori convenzionali a quelli digitali e fa dell'M400 un investimento previdente per la vostra azienda.

Gestione rapida e semplice del sensore
Grazie alla funzionalità avanzata ISM integrata, la serie M400 offre ulteriori vantaggi preziosi. Utilizzando il software iSense di METTLER TOLEDO è possibile tarare in maniera estremamente accurata i sensori in una postazione comoda (ad esempio in laboratorio) e poi conservarli fino al momento necessario. Quando si collega una sonda tarata all'M400, i dati di taratura vengono caricati automaticamente sul trasmettitore e il sistema è pronto per iniziare la misurazione in pochi istanti. La funzione Plug and Measure riduce al minimo il rischio di problemi di installazione e semplifica la messa in funzione e la sostituzione del sensore.

Migliore controllo dei processi e costi ridotti
Utilizzando due uscite analogiche da 4 - 20 mA, è possibile comunicare al sistema di controllo di processo i dati di misurazione e gli strumenti di diagnostica del sensore, come l'indicatore di durata dinamico, il timer adattativo di taratura e il tempo mancante alla manutenzione. Grazie alla funzione di comunicazione HART, l'integrazione dell'M400 è molto semplice e la manutenzione del sistema di misurazione diventa estremamente efficiente. Non si verificano più arresti non programmati dovuti a guasti imprevisti del sensore, con conseguente aumento dei tempi di attività e riduzione della manutenzione, che comportano l'aumento della produttività e l'abbassamento dei costi di esercizio.

Thank you for visiting www.mt.com. We have tried to optimize your experience while on the site, but we noticed that you are using an older version of a web browser. We would like to let you know that some features on the site may not be available or may not work as nicely as they would on a newer browser version. If you would like to take full advantage of the site, please update your web browser to help improve your experience while browsing www.mt.com.