Sodium determination - METTLER TOLEDO

Negli ultimi anni, i consumatori sono diventati sempre più consapevoli dei rischi legati all'assunzione eccessiva di sodio, tra cui l'aumento della pressione sanguigna e le malattie cardiovascolari. Alla luce di ciò, le organizzazioni alimentari e sanitarie hanno adottato dei provvedimenti per rendere obbligatori la determinazione, la dichiarazione e l'indicazione sull'etichetta del contenuto di sodio.

La tecnica dell'aggiunta multipla standard
La tecnica dell'aggiunta standard consiste in un'analisi quantitativa in cui una soluzione ionica standard viene aggiunta direttamente ad un campione con volume noto in diverse fasi. La misura viene effettuata utilizzando un elettrodo ionoselettivo come elemento di misura e un sistema argento/cloruro di argento come elettrodo di riferimento. I valori di taratura del sensore si ottengono durante le misura in sè, quindi non è necessaria alcuna taratura aggiuntiva.

Questo metodo è stato introdotto per la prima volta con l'analizzatore di sodio METTLER TOLEDO. La nuova linea Titration Excellence supporta la tecnica dell'aggiunta multipla standard, consentendo di automatizzare la determinazione del contenuto di sodio. Insieme all'autocampionatore InMotion™, è possibile analizzare un'intera serie di campioni. Ciò consente non solo di velocizzare il flusso di lavoro, ma anche di proteggere l'operatore da sostanze chimiche pericolose.

Versatilità in tutte le applicazioni
Utilizzando la tecnica dell'aggiunta multipla standard, gli operatori possono determinare il contenuto di sodio della maggior parte degli alimenti in modo diretto e senza complesse preparazioni dei campioni. I campioni solidi e liquidi omogenei possono essere aggiunti al becher di titolazione. L'acqua deionizzata e la soluzione di regolazione della forza ionica possono essere aggiunte automaticamente utilizzando un'unità di dosaggio aggiuntiva. Per i campioni non omogenei raccomandiamo di preparare una soluzione di diluizione per migliorare la ripetibilità dei risultati.

Le aggiunte standard riducono ogni effetto matrice nel campione. Di conseguenza, è possibile determinare il contenuto di sodio di un'ampia varietà di campioni. I test rivelano che l'algoritmo integrato offre risultati accurati e ripetibili: 

La soluzione ideale
La tecnica dell'aggiunta multipla standard offre risultati comparabili ai metodi tradizionali utilizzati per le analisi di sodio dirette, ad esempio la spettroscopia di assorbimento atomico, la cromatografia ionica e la spettrometria di massa a plasma accoppiato induttivamente. Tuttavia, non richiede una preparazione complessa e laboriosa dei campioni, conoscenze approfondite e attrezzature e sostanze costose.

La semplicità e l'accuratezza di questa tecnica consentono ai produttori alimentari di effettuare le loro analisi piuttosto che affidarsi a laboratori di ricerca esterni. Considerando la consapevolezza dei consumatori nei confronti dei rischi legati all'assunzione eccessiva di sodio e la pressione a cui sono sottoposte le aziende alimentari per monitorare e dichiarare il contenuto di sodio, questo strumento arriva al momento giusto.

Thank you for visiting www.mt.com. We have tried to optimize your experience while on the site, but we noticed that you are using an older version of a web browser. We would like to let you know that some features on the site may not be available or may not work as nicely as they would on a newer browser version. If you would like to take full advantage of the site, please update your web browser to help improve your experience while browsing www.mt.com.